Michigan jobless rate remains stable in December

Avanzamento medio annuo dell’occupazione sul libro paga nell’arco di un anno

Lansing, Mich. — Il tasso di disoccupazione destagionalizzato del Michigan è rimasto costante nel mese al 4,3%, secondo i dati diffusi oggi dal Dipartimento di tecnologia, gestione e bilancio del Michigan. L’occupazione nello stato è diminuita di 1.000 unità, mentre la disoccupazione è rimasta invariata nel corso del mese, determinando una minore riduzione della forza lavoro di 1.000 unità nel mese di dicembre.

“Il mercato del lavoro del Michigan nel 2022 ha continuato a mostrare miglioramenti, con un tasso annuo di disoccupazione di soli 0,2 punti percentuali superiore al tasso annuo pre-pandemia del 2019”, ha affermato Wayne Rourke, direttore delle informazioni sul mercato del lavoro per il Michigan Center for Data and Analytics. “Anche i lavori annuali sui salari sono aumentati notevolmente nel corso dell’anno”.

Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti è diminuito di un decimo di punto percentuale tra novembre e dicembre al 3,5%. Il tasso di disoccupazione di dicembre del Michigan era di otto decimi di punto percentuale superiore al tasso nazionale. Nel corso dell’anno, il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti è diminuito di 0,4 punti percentuali, mentre il tasso del Michigan è diminuito di 0,8 punti percentuali da dicembre 2021.

Tendenze e punti salienti della forza lavoro

  • La riduzione annuale della disoccupazione del Michigan del 15,1% è stata di 5,5 punti percentuali superiore al calo annuale della disoccupazione negli Stati Uniti del 9,6%.
  • Il tasso di disoccupazione trimestrale in tutto lo stato è aumentato di 0,2 punti percentuali dal terzo trimestre del 2022.
  • Il tasso di partecipazione alla forza lavoro in tutto lo stato di dicembre è rimasto invariato nel mese al 59,9%, mentre il rapporto tra occupazione e popolazione del Michigan è sceso di un decimo di punto percentuale al 57,3%. Entrambe le misure di dicembre 2022 sono rimaste al di sotto dei valori di febbraio 2020 (rispettivamente 61,1% e 58,8%).

Dati preliminari sulla forza lavoro media annuale del Michigan per il 2022

Il tasso di disoccupazione medio annuo preliminare del Michigan nel 2022 è stato del 4,3%, una notevole riduzione di 1,6 punti percentuali al di sotto del tasso medio annuo del 2021 del 5,9%. L’occupazione totale nel Michigan era in media di 4.641.000 nel 2022, mentre la disoccupazione annuale totale era di 208.000. Il livello annuale della forza lavoro dello stato è stato di 4.849.000 nel 2022.

Tendenze medie annuali e punti salienti

  • Il tasso annuale di disoccupazione del Michigan è stato ridotto per il secondo anno consecutivo nel 2022. Il tasso statale del 2022 è stato di 5,7 punti percentuali inferiore al tasso annuo di pandemia del 2020 del 10,0%.
  • Il tasso annuo di disoccupazione del Michigan nel 2022 è stato di due decimi di punto percentuale superiore al tasso medio annuo pre-pandemia del 2019 del 4,1%.
  • L’occupazione media annua nello stato è aumentata di 145.000, o del 3,2%, nel corso dell’anno, mentre il numero medio di disoccupati dello stato è diminuito di 72.000, o del 25,7%.
  • La forza lavoro media annua totale del Michigan nel 2022 è aumentata dell’1,5% nel corso dell’anno.

Il tasso di disoccupazione nell’area metropolitana di Detroit sale a dicembre

Il tasso di disoccupazione destagionalizzato della Detroit-Warren-Dearborn Metropolitan Statistical Area (MSA) è aumentato di un decimo di punto percentuale al 3,7% nel corso del mese. La forza lavoro della regione è rimasta invariata nel mese di dicembre.

Il tasso di disoccupazione del Detroit MSA è diminuito di 1,6 punti percentuali nel corso dell’anno. L’occupazione è aumentata di 21.000 unità, mentre la disoccupazione è stata ridotta di 35.000 unità da dicembre 2021.

Tendenze della forza lavoro media annuale preliminare di Detroit MSA 2022

Il tasso di disoccupazione medio annuo preliminare del Detroit-Warren-Dearborn MSA nel 2022 è stato del 4,1%, 2,1 punti percentuali al di sotto del tasso medio di disoccupazione del 2021 del 6,2%. Il tasso annuo di disoccupazione nell’area metropolitana durante il 2022 è stato di 0,2 punti percentuali inferiore al tasso di disoccupazione annuale in tutto lo stato.

I posti di lavoro non agricoli del Michigan sono rimasti sostanzialmente invariati nel corso del mese

Secondo l’indagine mensile dei datori di lavoro, l’occupazione del libro paga destagionalizzato del Michigan è rimasta pressoché invariata nel mese di dicembre, con un aumento di 2.000, o dello 0,1%. Il conteggio totale dei posti di lavoro non agricoli è stato di 4.381.000, con piccoli cambiamenti occupazionali che si sono verificati in più settori nel corso del mese.

Tendenze e punti salienti dell’occupazione nel settore

  • Dicembre ha segnato il settimo mese consecutivo di guadagni di posti di lavoro non agricoli nello stato, con un aumento totale dell’occupazione sui salari di 64.000, o dell’1,5%, da maggio 2022.
  • I lievi guadagni occupazionali in più settori sono stati parzialmente compensati dalla diminuzione dei posti di lavoro nel settore del tempo libero e dell’ospitalità (-3.000); attività finanziarie (-2.000); e commercio, trasporti e servizi pubblici (-2.000).
  • Il settore dell’istruzione e dei servizi sanitari del Michigan ha registrato un aumento dell’occupazione per il terzo mese consecutivo, con un aumento di 4.000 posti di lavoro da ottobre.
  • I maggiori guadagni di occupazione nel settore nel corso dell’anno su base numerica si sono verificati nei settori dell’istruzione e della sanità (+21.000) e manifatturiero (+15.000) dello stato.
  • L’indagine mensile dei datori di lavoro ha indicato un totale di lavoro salariale medio annuo preliminare per il 2022 di 4.343.000. Questo era 150.000, o il 3,6 percento, al di sopra del livello medio di lavoro del 2021 nel Michigan.

Per informazioni più dettagliate, comprese le tabelle di dati, visualizzare la versione completa.

NOTA: Il Michigan Bureau of Labor Market Information and Strategic Initiatives è ora il Michigan Center for Data and Analytics.

###

Leave a Comment