A Workforce Training Model That Turns $1 Into $28

Ispirato da un modello altamente replicabile a San Antonio, questo programma di sviluppo della forza lavoro ha impiegato due decenni a trasformare gli studenti a basso reddito di El Paso in professionisti qualificati.

Questa storia è stata co-pubblicata con El Paso Matters come parte della nostra Equitable Cities Reporting Fellowship For Borderland Narratives.

Un normale volantino affisso su un muro del campus dell’El Paso Community College ha cambiato la vita di Candy Gutierrez.

Come studentessa dell’EPCC, Gutierrez non era sicura che il college fosse per lei, né si sentiva sicura di avere la disciplina per perseguire una carriera professionale. Poi ha notato un volantino del progetto ARRIBA che offre di aiutare gli studenti a guadagnarsi una professione. Si è iscritta.

La scorsa settimana, grazie all’assistenza finanziaria, alla guida e al tutoraggio che il progetto ARRIBA locale senza scopo di lucro offre ai suoi clienti, principalmente ispanici a basso reddito, si è laureata in infermieristica presso la Hunt School of Nursing del Texas Tech University Health Sciences Center di El Paso .

“Far parte del programma mi ha aiutato ad alleviare lo stress di coprire finanziariamente tasse scolastiche, camice e attrezzature e mi ha aiutato a concentrarmi su cose più importanti come la scuola”, dice. “Senza il progetto ARRIBA, avrei dovuto affrontare ulteriori sfide che avrebbero potuto darmi motivi sufficienti per non portare a termine il programma infermieristico”.

Negli ultimi 23 anni, il progetto ARRIBA — Iniziativa avanzata di riqualificazione e riqualificazione nelle aree di confine — ha aiutato quasi 1.600 partecipanti laureati. Il progetto ARRIBA ha anche aiutato 2.020 persone con l’inserimento lavorativo. I partecipanti al progetto guadagnano, in media, $ 49.000 all’anno in carriere molto richieste, come l’industria medica.

“La nostra missione è aiutare le persone economicamente svantaggiate ad acquisire l’istruzione e le competenze lavorative necessarie per occupazioni della domanda che pagano un salario dignitoso a sostegno della famiglia a El Paso, in Texas”, afferma Roman Ortiz, presidente e CEO della forza lavoro locale e sviluppo economico iniziativa.

Il dic. Il 15 gennaio, il tribunale dei commissari della contea di El Paso ha votato all’unanimità per assegnare al progetto ARRIBA 1 milione di dollari in fondi dell’American Rescue Plan in modo che l’organizzazione no profit possa continuare il suo lavoro. I fondi sarebbero ripartiti su due anni. “Potremmo vedere un aumento di circa il 30% della crescita complessiva”, afferma Ortiz. “Questo ci aiuterebbe essenzialmente a portare il doppio del numero di nuovi partecipanti nel corso dei prossimi 24 mesi. L’anno scorso, 84 centesimi di ogni dollaro sono andati ai servizi del programma.

L’organizzazione collega gli studenti che desiderano acquisire competenze superiori con un settore che necessita di una forza lavoro qualificata. “Per me, questo è uno dei programmi di maggior successo che abbia mai visto”, afferma Ricardo Samaniego, giudice della contea di El Paso. “Arriva in un momento molto importante in cui abbiamo bisogno di personale medico”.

“Dai fisco ai fisco”

Uno studio dell’Hunt Institute for Global Competitiveness pubblicato nel maggio 2021 ha affermato che per ogni dollaro investito nel progetto ARRIBA, l’economia locale riceve $ 28 indietro. Ortiz afferma che i laureati del programma del 2021 guadagnano più di $ 52.000 all’anno.

I laureati del programma hanno contribuito con circa 175 milioni di dollari all’economia in tasse alla città, alla contea e allo stato, afferma Ortiz. “Stiamo guardando ai prossimi 20 anni e abbiamo una grande opportunità qui per apportare alcuni importanti cambiamenti con l’elevato bisogno di occupazione”, afferma. “La nostra gente passa dall’essere esattori delle tasse a responsabili delle tasse”.

Le innovazioni dell’organizzazione risiedono nel suo intenso approccio di gestione dei casi incentrato sui partecipanti, in cui gli studenti sono guidati, motivati ​​e responsabilizzati. I case manager lavorano con loro per accedere alla formazione e ai servizi, monitorare i progressi e l’efficacia del partecipante e fornire consulenza e responsabilità.

“Questo supporto aumenta l’accessibilità, la perseveranza e i tassi di conseguimento dei diplomi presso il junior college e l’università locali”, afferma Ortiz. “I case manager del progetto ARRIBA svolgono un ruolo fondamentale negli alti tassi di fidelizzazione, laurea e inserimento lavorativo del programma e mantengono un rapporto studenti-case manager non superiore a 60 a 1.”

ARRIBA spende circa $ 6.500 per partecipante per circa due anni per aiutarli a ottenere una formazione post-secondaria in professioni come l’assistenza infermieristica e altri lavori legati all’assistenza sanitaria.

“Negli ultimi due decenni, il nostro [return on investment] è fenomenale, con oltre 890 milioni di dollari di impatto economico sulla comunità di El Paso”, afferma Ortiz. “Sono orgoglioso delle quasi 2.000 famiglie che lavorano a El Paso nelle aree di maggior bisogno, come l’assistenza infermieristica e l’assistenza sanitaria”.

‘Innovazione che può essere copiata altrove’

Il progetto ARRIBA è stato creato alla fine degli anni ’90 dall’organizzazione di base El Paso Interreligious Sponsoring Organization (EPISO), che è responsabile di fornire servizi idrici e fognari a più di 100.000 persone nelle colonie prive di personalità giuridica ea basso reddito di El Paso. È iniziato come un’organizzazione che desiderava ottenere alloggi migliori per le persone nella regione.

“Abbiamo scoperto presto che, cosa più importante, avevamo bisogno di alcune occupazioni e lavori che pagassero un salario dignitoso”, afferma il leader di EPISO Eloiso De Avila.

Quando è iniziato il Progetto ARRIBA, le fabbriche della zona stavano chiudendo, sfollando i lavoratori. Allo stesso tempo, alcuni posti di lavoro ben pagati erano vacanti a causa della mancanza di lavoratori con le competenze disponibili per svolgere tali compiti, afferma l’organizzatore leader di EPISO Surya Kalra.

“Questo concetto di intermediario del mercato del lavoro è quello di formare persone che non guadagnano molto per questi lavori che sono effettivamente nella comunità”, afferma. “Il progetto ARRIBA fa parte di una strategia.”

Nel 1998, ARRIBA è stata costituita come iniziativa di sviluppo economico pubblica e senza scopo di lucro con sede a El Paso. Come modello, De Avila e altri di EPISO hanno esaminato Project Quest a San Antonio, un’organizzazione no profit specializzata in formazione professionale specifica, proprio ciò che EPISO voleva offrire alla gente di El Paso.

“Siamo cresciuti da quell’esperienza e abbiamo riunito leader istituzionali, sacerdoti e persone e la comunità imprenditoriale di El Paso per elaborare questo programma”, afferma De Avila. “Facciamo ‘riunioni domestiche'”. Riuniamo un gruppo di persone e proviamo a scoprire cosa sta succedendo con loro. Cosa li affligge e cosa si può fare per migliorare la loro vita?

rev. Ed Roden-Lucero, uno dei fondatori del progetto e a un importante leader locale, afferma che nel 1997 Project Quest vantava già 10 anni di successi.

“Credevamo che fosse possibile adattarlo alle esigenze della città di El Paso e della contea di El Paso”, afferma. “A quel tempo, il tasso di disoccupazione nella contea di El Paso era piuttosto alto. La gente non aveva le risorse per tornare a scuola. Le persone in fondo alla scala economica… non avevano nessuna possibilità di avanzare. Soprattutto quelli che vivono più lontano nella contea e non hanno mezzi di trasporto.

Il modello di forza lavoro dell’organizzazione con sede a San Antonio è stato adottato Replicato nel sud-ovest – Austin, Houston, Dallas, Rio Grande Valley, Tucson e Phoenix – così come a Monroe, Louisiana, Des Moines, Iowa e all’estero.

Project Quest continua i suoi sforzi a San Antonio con oltre 2.000 partecipanti, che hanno portato a quasi 600 laureati e 300 posti di lavoro in tre dozzine di occupazioni richieste. I laureati guadagnano in media $ 21,56 all’ora, secondo il loro annuale 2021 rapporto. Durante i suoi 29 anni di storia, l’organizzazione ha servito più di 8.200 partecipanti con un tasso di inserimento lavorativo del 91%.

“Queste strategie intorno agli intermediari del mercato del lavoro non sono avvenute solo a El Paso e San Antonio”, afferma Kalra. Ora ce ne sono 13 in tutta la regione sud-occidentale. Ci riuniamo come organizzazioni, sia di base che con i progetti della forza lavoro, in modo che possano imparare gli uni dagli altri. Vedrai l’innovazione in un posto che può essere copiata altrove.

Christian Betancourt è Next City e la Equitable Cities Reporting Fellow per Borderland Narratives di El Paso Matters. È un giornalista locale dal 2012, avendo lavorato al Temple Daily Telegram, Duncan Banner, Lovington Leader e Hobbs News-Sun. Ha anche lavorato come giornalista freelance, fotografo, proprietario di un ristorante e chef. Nato e cresciuto a Juarez, El Paso è diventato la casa di Betancourt quando si è trasferito lì in seconda media.

Leave a Comment