Ohio layoffs rise, yet many jobs remain unfilled

Poiché i tassi di disoccupazione per lo stato e la nazione rimangono vicini ai minimi storici, le crepe nel mercato del lavoro stanno iniziando a manifestarsi nell’area di Columbus e in tutto l’Ohio.

Nell’Ohio centrale, OhioHealth ha perso 637 posti di lavoro, il suo più grande licenziamento di sempre, mentre le società tecnologiche Olive e Root hanno tagliato centinaia di posti di lavoro ciascuna e Bath & Body Works, a un anno dalla sua separazione da Victoria’s Secret, ha perso 130 posizioni.

Altrove in Ohio, il rivenditore di auto usate Carvana (un grande investitore in Root) ha dichiarato a maggio di aver chiuso il suo ufficio a Euclid, eliminando 210 posti di lavoro; GE Lighting chiuderà gli stabilimenti di Bucyrus e Logan, eliminando 209 posti di lavoro, a partire da settembre; Tenneco sta chiudendo il suo impianto di Kettering, eliminando 600 posti di lavoro; e Credit Adjustments ha chiuso la sua operazione Defiance, ponendo fine a più di 500 posti di lavoro.

Licenziamenti:OhioHealth per eliminare 637 posti di lavoro nel suo più grande licenziamento di sempre

Chiusure:GE-Savant prevede di chiudere l’impianto di illuminazione di Bucyrus a causa del calo delle vendite di lampadine fluorescenti e alogene

Anche la creazione di posti di lavoro è rallentata in Ohio, con lo stato che ha aggiunto 9.300 posti di lavoro da aprile, lasciando l’Ohio di oltre 100.000 posti di lavoro al di sotto di dove era prima dell’inizio della pandemia.

Steve Stivers, presidente e amministratore delegato della Camera di commercio dell'Ohio

Presidente e amministratore delegato della Camera di commercio dell’Ohio: ‘Non stiamo assistendo a licenziamenti di massa. Stiamo vedendo le singole aziende fare le cose ‘

La metà di tutte le aziende statunitensi che hanno risposto a un nuovo sondaggio PwC afferma di ridurre l’organico, anche se rimane preoccupata per l’assunzione e il mantenimento dei talenti. Il sondaggio ha anche rilevato che il 46% delle aziende sta abbandonando o riducendo i bonus alla firma e il 44% accetta offerte.

Leave a Comment