After Platinum Health took control of two Missouri sites, it fired all hospital workers | KCUR 89.3

La notizia, su carta intestata Noble Health, è arrivata alle 17:05 di venerdì, con oggetto: “Avviso urgente”. L’Audrain Community Hospital, il posto di lavoro di Paul Huemann da 32 anni, stava licenziando i lavoratori.

La parola viaggia veloce in una piccola città. La moglie di Huemann, Kym, ha sentito per la prima volta la cattiva notizia in macchina quando un amico che aveva ricevuto anche lui la lettera ha inviato un messaggio.

“Il tuo licenziamento non era prevedibile”, diceva la lettera, datata 17 settembre. 8 e ha firmato Platinum Health Systems, aggiungendo che il licenziamento è stato permanente “senza possibilità di ricorso” e che “la struttura medica sarà chiusa”.

“Non so quali saranno i miei prossimi passi”, ha detto Huemann, 52 anni, che ha supervisionato il laboratorio dell’ospedale di Audrain.

Il futuro degli Huemann, di centinaia di altri lavoratori e di migliaia di pazienti in due piccole città del Missouri iniziò a sgretolarsi molto prima di quel pomeriggio. Il dramma che si svolge nella città natale di Paul Huemann è familiare a molti che vivono nell’America rurale: le comunità sono così disperate nel mantenere aperto il loro ospedale che sono disposte a scommettere su qualsiasi acquirente, compresi quelli sostenuti dal private equity.

A volte perdono.

Noble Health, una startup sostenuta da private equity da tre anni, aveva acquisito Audrain e il vicino Callaway Community Hospital durante la pandemia. A marzo, ha sospeso tutti i servizi ospedalieri e successivamente licenziato 181 dipendenti, mostrano i registri statali.

Noble – che deve far fronte a debiti sbalorditivi, più di una dozzina di cause legali e almeno due indagini federali – ha raggiunto un accordo per vendere gli ospedali ad aprile a Platinum Neighbors, che è affiliato con Platinum Team Management e Platinum Health Systems con sede in Texas. Alla fine di giugno, Platinum ha chiesto ai funzionari del Missouri di prorogare fino a settembre. 21 un termine ultimo per riaprire gli ospedali. Martedì, i funzionari di Platinum hanno detto a KHN che, “per conto di Noble”, hanno chiesto ai regolatori del Missouri un’ulteriore proroga di 30 giorni “nel tentativo di esplorare tutte le alternative per riaprire queste strutture”, ha dichiarato Ryann Gordon, direttore del marketing di Platinum. . . “Il pagamento arretrato e i benefici per la salute dei dipendenti sono della massima importanza”.

Ore prima della scadenza della licenza di mercoledì, Platinum ha presentato una richiesta di variazione di 90 giorni. I regolamenti del Missouri non consentono un’altra proroga entro un anno, ha affermato Lisa Cox, portavoce del Dipartimento della salute e dei servizi per anziani del Missouri. Quindi lo stato “ha lavorato con loro” e ha accolto la richiesta, ha detto.

Platinum ha affermato che gli ospedali hanno bisogno di tempo per completare i progetti di costruzione. La “zona del pronto soccorso” di Audrain ha le finestre rotte e l’ospedale di Callaway ha bisogno di “riparazioni critiche all’impianto idraulico”, secondo la lettera di approvazione dello stato. Gli ospedali possono cambiare proprietà durante i 90 giorni, ha detto Cox.

Cory Countryman, presidente di Platinum Health Systems, ha confermato la cessazione del restante personale ospedaliero. “Stiamo lavorando con più partner per riaprire gli ospedali”, ha affermato.

Ciò potrebbe comportare un nuovo proprietario. Un potenziale cliente è Owen Shuler, un imprenditore con sede in Georgia, che ha detto che sta pensando di acquistarli. Shuler, che è stato raggiunto telefonicamente dopo aver visitato le comunità rurali, ha detto: “Amo quello che vedo”.

“È straziante quello che è successo”, ha detto Shuler, le cui società includono Bankers Realty Corp. e Shuler Capital Corp. Se avesse acquistato gli ospedali, ha detto, lo avrebbe fatto come amministratore delegato della sua nuova impresa, CareONE Global. “In termini di due diligence, non mi piace quello che sto vedendo e imparando”, ha detto. Ciò che ha concluso dalla sua recensione è che “il private equity e il capitale di rischio devono essere tenuti fuori dall’assistenza sanitaria”.

Sul suo profilo LinkedIn, Shuler ha affermato di “portare una prospettiva permanente da un’azienda di assistenza qualificata a conduzione familiare”, nonché esperienza in “telemedicina e servizi sanitari”.

Shuler, che ha confermato che gli ospedali erano gravati da un debito considerevole – “nel campo da baseball” da $ 45 milioni a $ 50 milioni – ha detto: “Non sono ancora pronto a dichiarare la strategia aziendale”. Ha detto che il suo approccio sarebbe “olistico” e includerebbe la telemedicina. Molti leader del settore hanno sostenuto che la telemedicina è un modo per portare medicine di alta qualità alle comunità rurali che non possono permettersi e non hanno bisogno di un plotone pieno di specialisti in loco.

“Il nostro obiettivo è acquisire ospedali nelle aree rurali e svantaggiate e introdurre loro le nostre capacità”, ha affermato Shuler, aggiungendo che riparare dal basso verso l’alto i due ospedali del Missouri “sostanzialmente rotti” sarebbe “molto più facile che cercare di entrare in un sistema sano .” .”

Tuttavia, non è chiaro se Shuler o un altro acquirente arriverà e cosa ci vorrebbe per riaprirli dopo anni di proprietà, instabilità e problemi finanziari.

La società di venture capital e private equity Nueterra Capital ha lanciato Noble nel dicembre 2019 con dirigenti che non avevano mai gestito un ospedale, tra cui Donald R. Peterson, un co-fondatore che prima di entrare a far parte di Noble era stato accusato di frode Medicare. Peterson ha risolto il caso senza ammettere illeciti e nell’agosto 2019 ha accettato di essere escluso per cinque anni da Medicare, Medicaid e tutti gli altri programmi sanitari federali, secondo l’Ufficio per la salute e i servizi umani dell’ispettore generale.

I regolatori federali non hanno bloccato l’acquisizione in cui era coinvolto Peterson. “Tutte le informazioni sulla proprietà e sul controllo di gestione sono autodichiarate”, ha dichiarato Kristen Clemens, portavoce dei Centers for Medicare & Medicaid Services.

Non ci volle molto perché i problemi emergessero sotto la guida di Noble Health. Noble ha accettato quasi $ 20 milioni in fondi federali di soccorso covid-19, inclusi $ 4,8 milioni da programmi di protezione dello stipendio, secondo i registri pubblici.

Eppure medici, infermieri e pazienti hanno visto le prove che i nuovi proprietari stavano lesinando sui servizi, non riuscendo a pagare e immagazzinare forniture chirurgiche e farmaci. A Callaway, gli ispettori statali hanno stabilito che le condizioni dell’ospedale mettevano in pericolo i pazienti. Gli ex lavoratori hanno fornito bollette KHN e buste paga che, secondo loro, hanno mostrato che Noble aveva anche smesso di pagare le prestazioni sanitarie, dentistiche, visive e assicurative sulla vita dei dipendenti.

Dopo che i dipendenti hanno presentato reclami per spese mediche a sorpresa, l’Amministrazione per la sicurezza dei benefici per i dipendenti del Dipartimento del lavoro ha avviato un’indagine all’inizio di marzo, secondo una lettera inviata alla società e ottenuta da KHN. Il dipartimento ha confermato una seconda indagine condotta da un’altra delle sue divisioni, Wage and Hour, sulla gestione da parte di Noble dell’ospedale e della clinica di Audrain.

Ad aprile, Noble ha raggiunto un accordo per vendere entrambi gli ospedali per $ 2 e un trasferimento di azioni a Platinum, che si è assunta tutte le responsabilità, secondo l’accordo. In una lettera del 22 giugno alle autorità di regolamentazione statali sulle licenze operative degli ospedali, Platinum ha dichiarato: “Chiediamo questa continuazione poiché le azioni di Noble Health sono state trasferite a Platinum Medical Management”.

Durante la visita agli ospedali ad aprile, Countryman ha detto ai dipendenti che era una “priorità” pagare gli stipendi arretrati che Noble doveva loro.

Né Noble né Platinum se la sono cavata nei mesi successivi, sostengono i dipendenti. Oltre alle indagini federali, nove richieste di risarcimento salariale, la più grande per $ 355.000, sono state presentate contro Noble in Kansas, secondo i dati forniti tramite una richiesta del Kansas Open Records Act.

All’inizio di agosto, altri hanno riconosciuto i reclami dei dipendenti. Principal, che ha fornito la copertura per le cure dentistiche e della vista, ha inviato lettere ai lavoratori dicendo che non avrebbe chiesto a nessun lavoratore di rimborsare i benefici dell’assicuratore coperto dopo che Noble ha smesso di inviare premi per la copertura dei dipendenti. “Questa situazione non è tipica”, ha scritto il portavoce principale Ashley Miller in una e-mail.

Paul Huemann, l’ex supervisore di laboratorio dell’Audrain Community Hospital in Messico, Missouri, è stato recentemente licenziato dopo che la casa madre dell’ospedale ha improvvisamente annunciato che stava chiudendo la struttura.

Huemann, in qualità di supervisore di laboratorio, era tra i lavoratori che non sono stati licenziati in primavera. Si presentavano al lavoro ogni giorno nella speranza che l’ospedale di Audrain riaprisse. Huemann controllava i reagenti e manteneva le macchine operative anche se i soldi per le forniture erano scarsi.

“Non siamo riusciti a ottenere nulla”, ha detto Huemann, “quindi vivevamo con quello che avevamo”.

Huemann, che ha fornito buste paga a KHN, ha dichiarato di aver ricevuto uno stipendio da Noble alla fine di marzo. Ha detto che non ha ricevuto un altro stipendio fino alla fine di maggio. Ha ricevuto stipendi regolari a giugno e all’inizio di luglio. Ma il suo secondo assegno di luglio, sotto Platinum, era in ritardo di una settimana. Il suo ultimo stipendio è arrivato il 10 agosto. 8 ed era anche tardi.

I suoi ultimi sette assegni provenivano da tre società. Erano tutti sotto gli occhi di Platinum: inizialmente Platinum Neighbors ha emesso gli assegni, poi Callaway County Community Hospital e infine Noble Health Audrain Inc.

“Tutti hanno incassato l’assegno non appena l’hanno ricevuto”, ha detto Huemann. “Ci sono così tante bandiere rosse. Ma sai, siamo alla loro mercé, non abbiamo alcun controllo e siamo ancora grati che ci abbiano salvato.

Le matrici degli assegni mostrano anche che gli operatori dell’ospedale hanno detratto 1.385 dollari in totale dalla paga di Huemann per l’assicurazione. L’assicurazione medica avrebbe dovuto essere con Blue Cross e Blue Shield of Texas, ma Huemann ha detto di non aver mai ricevuto una tessera e di non poter confermare la copertura.

“Ho chiamato quattro o cinque volte in giorni diversi”, ha detto. “Non sono mai riusciti a trovarmi, non importa come mi hanno cercato, con la previdenza sociale o la data di nascita, o altro.”

Countryman ha indirizzato tutte le questioni finanziarie agli uffici aziendali di Platinum. Ryan Cole, amministratore delegato di Platinum Team, non ha risposto direttamente alle chiamate e alle e-mail in cerca di commenti.

Alcuni medici hanno lasciato la città quando lo sconvolgimento ha inghiottito gli ospedali.

Altri, come la dottoressa di medicina di famiglia Diane Jacobi e la sua infermiera, Regina Hill, si sono uniti a MU Health Care, affiliata all’Università del Missouri, in Messico, Missouri, la persona di 11.000 abitanti dove si trova l’Audrain Community Hospital.

Jacobi ha detto che i suoi pazienti vogliono cure locali. “Non so se sei una mamma, ma se sei in travaglio, l’idea di dover passare 45 minuti in macchina sulla strada per l’ospedale è snervante”, ha detto. “È più sicuro se te ne prendi cura.”

Lou Leonatti, un avvocato che vive in Messico, ha affermato di sentire così fortemente che la comunità ha bisogno di un ospedale e di cure di emergenza che ha fornito prestiti l’anno scorso a Noble in modo che l’azienda potesse far fronte alle buste paga. Il prestito personale di Leonatti di $ 60.000, con un tasso di interesse di circa il 3%, era dovuto a gennaio ma, ha detto, non è ancora stato pagato.

Leonatti ha contribuito ad avviare Project Sunrise, un gruppo di sviluppo economico locale. Se non si raggiunge un nuovo accordo, ha detto, “vorremmo avere a disposizione un piano B”.

Peterson, che ha contribuito a lanciare il tentativo fallito di Noble di ribaltare i due ospedali del Missouri, sembra aver trovato il suo piano B a Dubai. “Sono seduto nella lounge dell’Emirates Air a Dubai e mi meraviglio dell’esperienza che mi è stata offerta alla tenera età di 68 anni”, ha scritto su LinkedIn. “Sarò a Riyadh per la prossima settimana per finire la due diligence sull’avvio di una nuova attività lì.”

Il post ha fatto infuriare Tonya Linthacum, un’infermiera che ha lavorato presso il centro di screening del cancro di Audrain per più di due decenni. Ha detto che “ha distrutto la vita e il sostentamento di molte persone”, aggiungendo che “avere qualcuno che ti inganna in quel modo” e “andare avanti senza conseguenze”. Semplicemente non è come dovrebbe essere il mondo”.

Peterson ha rifiutato di commentare.

KHN (Kaiser Health News) è una redazione nazionale che produce giornalismo approfondito su questioni sanitarie. Insieme a Policy Analysis and Polling, KHN è uno dei tre principali programmi operativi della KFF (Kaiser Family Foundation). KFF è un’organizzazione senza scopo di lucro dotata che fornisce informazioni su problemi di salute alla nazione.

Leave a Comment